Il carrello è vuoto.
VASIO, CARLA

CARLA VASIO è nata a Venezia e vive a Roma. Ha partecipato al Gruppo 63, esperienza durante la quale ha pubblicato il romanzo L’orizzonte (Feltrinelli, 1963; Polìmata, 2011). Tra il 1967 e il 1972 ha gestito la Libreria dell’Oca a Roma. In rapporto come pochi altri scrittori con i protagonisti dell’astrattismo pittorico e della nuova musica contemporanea, ha pubblicato romanzi, memoir, racconti e poesie. Tra i suoi libri, Come la luna dietro le nuvole (Einaudi, 1996), Laguna (Einaudi, 1998), Invisibile (Empirìa, 2003), Ballate scostumate (Le impronte degli uccelli, 2007), Labirinti di mare (Palomar, 2008), La più grande anamorfosi del mondo (Palomar, 2009), Vita privata di una cultura (nottetempo, 2013), Piccoli impedimenti alla felicità (nottetempo, 2015). Autoritratto di Goffredo Petrassi è uscito in prima edizione nel 1991 da Laterza.