Carrello vuoto

DeVannaF

FRANCESCO DE VANNA, laureato in Giurisprudenza all’Università di Parma, ha conseguito il dottorato di ricerca in Scienze Giuridiche presso l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.
È componente del Centro di Documentazione del CRID - Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e vulnerabilità (www.crid.unimore.it) e si occupa, tra le altre cose, di relazioni tra gli ordinamenti giuridici e di tutela dei diritti fondamentali connessi al fenomeno migratorio.
Componente del “Centro di Bioetica” dell’Università di Parma, è membro del Comitato di redazione della «Rivista di Filosofia del Diritto». Autore di saggi e articoli scientifici, è curatore, insieme a Luca Barbari, del volume
Il “diritto al viaggio”. Abbecedario delle migrazioni (Giappichelli, 2018). Per Mucchi ha pubblicato Il ruolo principi nelle teorie neocostituzionaliste (2019) e Dalla pluralità delle fonti al rapporto tra ordinamenti (2019). Ha curato, inoltre il volume Misure di sicurezza e vulnerabilità: la “detenzione” in casa di lavoro (2020).

Condividi

Eventi

Presentazione "Misure di sicurezza e vulnerabilità: la “detenzione” in casa di lavoro" - Unimore

Misuredisicurezza


Venerdì 19 marzo 2021 ore 18.15 - 
a cura del Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e vulnerabilità e della Camera Penale di Modena Carl’Alberto Perroux.

Presentazione "𝙇𝙖 𝙡𝙞𝙗𝙚𝙧𝙩𝙚́ 𝙤𝙪 𝙡𝙖 𝙢𝙤𝙧𝙩" - Seminari Unimore

OlympedeGouges


Giovedì 11 marzo 2021 ore 15.30-17.00 - 
Seminari online Unimore