Carrello vuoto

CHIARA LOMBARDI è laureata in Filologia Classica, dottore di ricerca e professore associato di Letterature Comparate nel dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Torino. È autrice di saggi e articoli in volumi miscellanei e in riviste scientifiche italiane e internazionali sulla ricezione del classico nel moderno, su Shakespeare, Boccaccio e Chaucer e sul personaggio nel romanzo contemporaneo (Moravia e Coetzee). Ha tradotto Wilde (Il fantasma di Canterville, 2012) e Shakespeare per Einaudi (Il mercante di Venezia, 2014) e ha collaborato all'edizione William Shakespeare. Tutte le opere, a cura di Franco Marenco per I classici della letteratura europea con la traduzione di Troilo e Cressida e Tutto è bene quel che finisce bene (2018). Per Mucchi ha curato il Sonetto XLIII di William Shakespeare (collana DiecixUno).

 

Condividi

Eventi

Presentazione "Un osservatore e testimone attento" - Dipartimento di filologia classica e italianistica, Unibo

Un «osservatore e testimone attento»

Lunedì 18 novembre ore 15.00 - Università di Bologna, Dipartimento di filologia classica e italianistica

Presentazione "Iancura" - Amaneï libri, Santa Marina Salina

Iancura. Brevi racconti dall'isola di Salina

Lunedì 12 agosto ore 19.00 - Piazzetta di Amaneï libri, Santa Marina Salina