Carrello vuoto

GianluigiFioriglio width=

GIANLUIGI FIORIGLIO, dottore di ricerca in Scienze bioetico-giuridiche, è Professore aggregato di “Informatica giuridica” e “Didattica del Diritto e media education” nel Dip. di Giurisprudenza dell’Univ. di Modena e Reggio Emilia, nonché di “Filosofia e istituzioni di diritto penale ed elementi di informatica giuridica” presso l’Accademia militare di Modena.
Coordinatore dell’Officina informatica su “Diritto, Etica, Tecnologie” (DET) del CRID – Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e vulnerabilità (www.crid.unimore.it), è stato, fra l’altro, Visiting Scientist presso il MIT - Massachusetts Institute of Technology (Clinical Decision Making Group, Computer Science and Artificial Intelligence Laboratory) e Max Weber Fellow presso lo European University Institute.
Autore di cinque monografie e di numerose altre pubblicazioni in materia di Filosofia del diritto e Informatica giuridica, fa parte del Collegio docenti del Dottorato in Scienze giuridiche, con sede presso il Dip. di Giurisprudenza. Per Mucchi, Informatica medica e diritto. Un'introduzione (2020).

Condividi

Eventi

Presentazione "Misure di sicurezza e vulnerabilità: la “detenzione” in casa di lavoro" - Unimore

Misuredisicurezza


Venerdì 19 marzo 2021 ore 18.15 - 
a cura del Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e vulnerabilità e della Camera Penale di Modena Carl’Alberto Perroux.

Presentazione "𝙇𝙖 𝙡𝙞𝙗𝙚𝙧𝙩𝙚́ 𝙤𝙪 𝙡𝙖 𝙢𝙤𝙧𝙩" - Seminari Unimore

OlympedeGouges


Giovedì 11 marzo 2021 ore 15.30-17.00 - 
Seminari online Unimore