Carrello vuoto

CHARLES PÉGUY (Orléans, 7 gennaio 1873 - Villeroy, 5 settembre 1914) rappresenta una delle voci più originali del pensiero europeo a cavaliere tra il XIX e il XX secolo.
Di umili natali, riuscì a essere ammesso alla Scuola Normale di Parigi, ove fu fortemente influenzato dal pensiero socialista e dall’insegnamento di Henry Bergson.
Socialista rivoluzionario, cattolico “sul portico della chiesa”, dreyfusardo e mistico della politica, fondò i «Cahiers de la Quinzaine» (1900-1914), rivista dedicata a un’analisi attenta e mai banale della realtà dei suoi giorni: a tale rivista collaborarono, tra gli altri, Raimon Rolland, André Suarès, Julien Benda.

Condividi

Eventi

Laboratorio di filosofia - Pensare in presenza

OlympedeGouges

Giovedì 15 settembre 2022
ore 17.30 - Biblioteca Metropolitana Emilio Lussu - Villa Clara, Cagliari

Presentazione "La dichiarazione sovversiva. Olympe de Gouges e noi" - Libri in piazza Castrocaro Terme

OlympedeGouges

Giovedì 07 luglio 2022
ore 21.00 Castello delle Guardie, Castrocaro Terme e Terra del Sole