Carrello vuoto

ANDRÉ PÉZARD (1893-1984) è stato titolare della cattedra di letteratura e civiltà italiana al Collège de France. Critico letterario e traduttore, studioso dell’opera di Dante, è stato socio dell’Accademia della Crusca, socio straniero dei Lincei e membro della Dante Society of America. Dopo una prima versione francese della Vita Nova (1953), si è dedicato alla traduzione dell’opera completa di Dante (Oeuvres complètes, 1965, «Bibliothèque de la Pléiade»).

Condividi

Eventi

Presentazione "Un osservatore e testimone attento" - Dipartimento di filologia classica e italianistica, Unibo

Un «osservatore e testimone attento»

Lunedì 18 novembre ore 15.00 - Università di Bologna, Dipartimento di filologia classica e italianistica

Presentazione "Iancura" - Amaneï libri, Santa Marina Salina

Iancura. Brevi racconti dall'isola di Salina

Lunedì 12 agosto ore 19.00 - Piazzetta di Amaneï libri, Santa Marina Salina