Carrello vuoto

GINO SCACCIA, nato a Frosinone nel 1969, è professore ordinario di Istituzioni di diritto pubblico nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Teramo. Ha svolto attività di ricerca e di insegnamento in Germania, Austria, Stati Uniti, Polonia, Ungheria, Francia. È autore di tre monografi e (fra cui il volume Sussidiarietà istituzionale e poteri statali di unificazione normativa, Napoli, 2009, premiato come libro giuridico dell’anno dal Club dei giuristi dell’Istituto Sturzo), e di circa 100 fra articoli, saggi e note a sentenza sui temi più diversi del diritto pubblico, fra i quali, in particolare: i principi di ragionevolezza e proporzionalità, la riserva di legge, la distribuzione della funzione legislativa fra Stato e Regioni, l’organizzazione e il funzionamento della Corte costituzionale, i vincoli di bilancio nazionali ed europei, i poteri e le prerogative del Presidente della Repubblica. Per Mucchi, Il Presidente della Repubblica fra evoluzione e trasformazione (collana Piccole Conferenze, 2015); Il Re della Repubblica. Cronaca costituzionale della Presidenza di Giorgio Napolitano (I "Quaderni" de Lo Stato, 2015).

Eventi

Leggere Babele: strumenti editoriali per la riflessione traduttologica - Università di Trento

Leggere Babele Trento

Mercoledì 27 novembre ore 16.00 - Dipartimento di Lettere e filosofia, Univ. di Trento

Presentazione "Un osservatore e testimone attento" - Biblioteca civica di Udine

Un «osservatore e testimone attento»

Mercoledì 27 novembre ore 18.00 - Biblioteca Civica di Udine