Carrello vuoto

SARA PALERI, nata a L’Aquila nel 1968. Di formazione filologica e comparatista, partendo da un primo nucleo di studi intorno all’«ut pictura poësis» in Camões, Sara Paleri ha ampliato le sue ricerche al più vasto orizzonte iberico, indagando il tema nei Secoli d’Oro e concentrandosi su Lope de Vega e La Hermosura de Angélica. Si occupa di traduzione letteraria e poetica, poesia dei Secoli d’Oro e dell’opera di Eugénio de Andrade. È professore a contratto nelle Facoltà di Lettere e Filosofia delle Università di Roma “La Sapienza” (Lingua e Traduzione Portoghese), e dell’Aquila (Letteratura Portoghese). Per Mucchi ha pubblicato lo studio sul manoscritto, Os Lusíadas Di Camões: Ut Pictura Poësis (2010).

Condividi

Eventi

Presentazione "Un osservatore e testimone attento" - Dipartimento di filologia classica e italianistica, Unibo

Un «osservatore e testimone attento»

Lunedì 18 novembre ore 15.00 - Università di Bologna, Dipartimento di filologia classica e italianistica

Presentazione "Iancura" - Amaneï libri, Santa Marina Salina

Iancura. Brevi racconti dall'isola di Salina

Lunedì 12 agosto ore 19.00 - Piazzetta di Amaneï libri, Santa Marina Salina