Carrello vuoto

DUCCIO TONGIORGI, Docente di Letteratura italiana alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Ha studiato gli insegnamenti letterari tra Sette e Ottocento. Si è occupato soprattutto della cultura dell’Illuminismo e del periodo napoleonico, della cultura letteraria e delle istituzioni pedagogiche nel Settecento e nell’Ottocento, con particolare riguardo allo studio delle antologie scolastiche, di alcuni aspetti del romanzo italiano fra fine Ottocento e inizi del Novecento. con particolare attenzione ai procedimenti parodici e di Letteratura del Risorgimento. Tra le sue pubblicazioni: Nelle grinfie della storia". Letteratura e letterati fra Sette e Ottocento, (ETS, 2003), «Solo scampo è nei classici». L’antologia di letteratura italiana nella scuola fra Antico Regime e unità nazionale, (Mucchi, 2009, collana Il Vaglio).

Condividi

Eventi

Presentazione "Un osservatore e testimone attento" - Dipartimento di filologia classica e italianistica, Unibo

Un «osservatore e testimone attento»

Lunedì 18 novembre ore 15.00 - Università di Bologna, Dipartimento di filologia classica e italianistica

Presentazione "Iancura" - Amaneï libri, Santa Marina Salina

Iancura. Brevi racconti dall'isola di Salina

Lunedì 12 agosto ore 19.00 - Piazzetta di Amaneï libri, Santa Marina Salina