Carrello vuoto

Parte quinta - Opere edite non direttamente dall'Autore (vol. IV)

C A T A L O G O / Lazzaro Spallanzani / Parte quinta - Opere edite non direttamente dall'Autore (vol. IV)
Parte quinta - «Opere edite non direttamente dall'autore» (vol. IV)
Sottotitolo
Al Lago di Como, in Svizzera, a Retorbido, alla Salsa di Querciola
Autore
Lazzaro Spallanzani
Uscita
2009
Numero Pagine
224
ISBN
978-88-7000-315-4
Curatore
Paola Manzini
Formato cm
20 x 29
Prezzo di vendita52,00 €

Il volume si compone dei diari tenuti da Lazzaro Spallanzani durante i quattro viaggi fatti nel corso degli anni: a Como nel 1772, in Svizzera nel 1779, a Retorbido nel 1790, a Querciola, in varie riprese, dal 1790 al 1796. Non furono dati alle stampe dallo scienziato, che utilizzò soltanto qualche brano; del resto se si fa eccezione per la prima escursione del 1761 all' Appennino reggiano e al Lago di Ventasso e per i Viaggi vulcanici alle Due Sicilie, pubblicati integralmente, fu sempre restio, per varie ragioni, a pubblicare i viaggi; preferì in qualche caso, rendere pubblici alcuni argomenti in forma di Lettere. Il lettore in questo modo viene privato del piacere della scoperta quotidiana. Chi avrà la pazienza di leggere i testi qui trascritti, potrà inoltre rendersi conto di quanto il trascorrere degli anni e la varietà degli argomenti abbiano contribuito a plasmare il linguaggio e il modo di narrare. La presente edizione, che va ad arricchire il numero dei volumi dedicati ai viaggi dell' Edizione Nazionale delle Opere, è condotta sui manoscritti conservati alla Biblioteca Panizzi di Reggio Emilia. Le trascrizioni dei singoli testi, corredate di note, sono precedute da introduzioni storiche e scientifiche. Il Glossario, in chiusura del volume, riporta la nomenclatura chimica antica, tradotta nella attuale; le immagini di alcuni apparecchi utilizzati da Spallanzani per le analisi; i valori delle unità di peso e misura, puramente indicativi, in quanto lo scienziato raramente dichiara a quale sistema si rapporti. I minerali e i fossili riprodotti nel volume appartengono alla Collezione Spallanzani, conservata presso i Musei Civici di Reggio Emilia, giunta integra fino a noi. I cartellini che accompagnano gli esemplari fanno riferimento al cosiddetto Catalogo Jona.

Nessun indice presente.

Nessuna recensione presente.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Nessun extra.