Carrello vuoto

Modena 1859-1898

Nessuna immagine impostata
Sottotitolo
Condizioni economiche sociali politiche Il movimento clericale dopo l'unificazione Le origini del socialismo modenese
Autore
Gianni Azzi
Uscita
1970
Numero Pagine
508
ISBN
---
Formato cm
17 x 24
Prezzo base, tasse incluse30,00 €
Prezzo di vendita25,50 €

La ragione delle date 1859-1898, apparirà ovvia e logica ai competenti; per gli altri, mentre resterà facile identificare nel 1859 l'anno dell'annessione al Piemonte, è forse utile aggiungere che il 1898 rappresenta una data di fondamentale importanza nella nostra storia nazionale, anche se molto spesso ignorata o appena accennata in molti manuali e perfino in alcune opere di storia  di maggiore valore scientifico. Il 1898 significa infatti la fine di un periodo della nascente democrazia italiana; una fine piuttosto ingloriosa, che potrebbe suonare condanna alle classi dirigenti d'allora, che, come ogni tanto succede, non seppero capire i bisogni nuovi d'una società in continua evoluzione, non seppero mantenere neppure in minima parte le numerose, allettanti promesse delle indispensabili riforme. E forse proprio per timore d'aver troppo promesso scoppiò la reazione; volenta, brutale che tentò di sopprimere nel sangue tante legittime speranze. Il lavoro è diviso in due parti: la prima parla delle condizioni economiche e sociali, la seconda delle condizioni politiche.

Nessun indice presente.

Nessuna recensione presente.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Nessun extra.