Carrello vuoto

La liberté ou la mort

C A T A L O G O / NOVITÀ / La liberté ou la mort
Sottotitolo
Il progetto politico e giuridico di Olympe de Gouges
Autore
Annamaria Loche
Uscita
2021
Numero Pagine
153
ISBN
978-88-7000-880-7
Formato cm
15 x 21
Prezzo base, tasse incluse16,00 €
Prezzo di vendita15,20 €

Olympe de Gouges (1748-1793) è stata a lungo trascurata dalla letteratura critica; tuttavia, il suo contributo alla discussione delle questioni che stanno alla base della rivoluzione francese e dei suoi rivolgimenti nonché il suo costante impegno per i diritti delle donne e degli oppressi ne fanno una figura di notevole rilievo che merita di essere conosciuta così come meritano di essere letti e studiati i suoi scritti.
“Figlia” dell’Illuminismo, ne sa cogliere lo spirito, richiamandosi alle idee di natura, di ragione e di pace che lo caratterizzano, criticando i pregiudizi e le disparità sociali e di genere, proponendo riforme legislative e difendendo la Costituzione del 1791.
Nel suo scritto più noto, la Déclaration sui diritti della donna e della cittadina (pubblicato in versione integrale in Appendice al volume), questi temi sono sviluppati con grande lucidità; vi si può leggere un incitamento alla partecipazione attiva delle cittadine e dei cittadini a un radicale mutamento morale, economico, sociale, politico.
Non va dimenticato, infine, che per tutta la sua breve e intensa vita, de Gouges mantenne un atteggiamento coerente e coraggioso e che, per amore della libertà e della giustizia, affrontò la ghigliottina, cui la condannarono i leader della rivoluzione giacobina.

ANNAMARIA LOCHE

Postfazione di Thomas Casadei

Collana Prassi sociale e teoria giuridica

Scarica la scheda


Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.