Carrello vuoto

Dianoia n. 31 2020

Titolo
LIBERTAS PHILOSOPHANDI. Freedom of Expression, Conscience and Thought in Modern Philosophy
Anno
2020
Fascicolo
31
Numero pagine
393
Codice ISBN
9788870008777
Formato cm
17 x 24
Versione cartacea
Prezzo di vendita30,00 €
Versione digitale
Prezzo di vendita24,00 €

I testi raccolti in questo volume analizzano e discutono lo statuto dell’idea di Libertas philosophandi, una delle idee guida dell’età moderna, indagandone i nodi concettuali e le metamorfosi storiche nella filosofia del Seicento e del Settecento. Da Spinoza a Bayle, da Locke a Voltaire, da Wolff a Kant, tale idea è stata infatti un’idea forte da agire e difendere, assumendo essa, nel tempo, un significato generale e, insieme, peculiare ai vari ambiti culturali, politici o religiosi a cui ha offerto risorse di pensiero: dalla
cultura scientifica alla storia sociale, dai movimenti politici d’utopia alle riforme religiose, dalla nascita dell’opinione pubblica alla difesa dei diritti umani. I testi di questo volume testimoniano la profondità concettuale del dibattito sei-settecentesco e la rilevanza
delle riflessioni critiche che la battaglia delle idee in nome della Libertas philosophandi ha suscitato. Leggendo e interpretando il passato, essi suggeriscono anche intelligenti strategie di difesa e di lotta per la libertà che hanno valore per il nostro presente.

a cura di Diego DonnaMariafranca Spallanzani

dianoia n. 31 2020

Indice

Gli autori


Non ci sono articoli scaricabili a disposizione

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.