Carrello vuoto

10. Una possibilità del linguaggio

C A T A L O G O / LIBRI IN ARRIVO / 10. Una possibilità del linguaggio
"Titolo"
Una possibilità del linguaggio
Sottotitolo
Pierre Menard come metodo
Autore
Alfredo Zucchi
Uscita
2021
Numero Pagine
106
Collana
Capitolo Unico
ISBN
9788870008951
Formato cm
13 x 21

Prezzo base, tasse incluse13,00 €
Prezzo di vendita12,35 €

Uscita prevista 28 settembre 2021

«Le idee più preziose vengono trovate per ultime», scrive Nietzsche. «Ma le idee più preziose sono i metodi». In questi saggi Alfredo Zucchi trae da Pierre Menard – il celebre personaggio di Jorge Luis Borges che, com’è noto, intende riscrivere verbatim il Don Chisciotte – lo spunto per posare uno sguardo paradossale sul segno letterario. Il metodo di Menard instaura infatti tra il soggetto osservante e l’oggetto osservato un’indistinzione esasperata e tuttavia alienante, talché l’uno e l’altro diventino, insieme, prossimi e incolmabilmente distanti. Così, nel saggio che apre il libro, un confronto serrato con il testo di Michel Foucault La follia, l’assenza d’opera mette in luce i legami tra una certa esperienza della follia e la letteratura fantastica d’impronta borgesiana. Questi legami investono il movimento del linguaggio che implica se stesso e si sdoppia, denudando le sue interne e inesplorate cavità. Di associazione in associazione, da Mallarmé a Borges, da Ricardo Piglia a Danilo Kiš, da Julio Cortázar a Nietzsche e Furio Jesi, l’indagine dell’Autore approda al confronto con l’opera di Roberto Bolaño. L’ossessione del vuoto percorre tutti i saggi e finisce con un congedo umoristico: quando, in "Specchio riflesso", Zucchi tenta un consuntivo del metodo di Pierre Menard scopre un conflitto insanabile, comico e tragico al tempo, tra il segno letterario e il soggetto che, enunciandolo, semplicemente lo veicola nell’illusione di esserne l’Autore.

ALFREDO ZUCCHI

Collana Capitolo Unico

Scarica la scheda

Nessun indice presente.

Nessuna recensione presente.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.