Carrello vuoto

Dianoia n. 33 2021 - versione digitale

Prodotto digitale in vendita

dianoia33_2021.pdf
link per lo scaricamento a ordine confermato
Filosofia e critica del diritto
Titolo
Filosofia e critica del diritto
Sottotitolo:
Studi su Hegel e Rawls
A cura di:
Alberto Burgio, Marina Lalatta Costerbosa
Codice ISBN
9788870009187
Anno
2021
Fascicolo
33
Numero pagine
311
Formato cm
17 x 24
Versione cartacea
Prezzo di vendita24,00 €

Rawls e Hegel non figurano appaiati nelle cartografie canoniche della storia della filosofia: individualista l’uno, statalista l’altro; sobriamente empirista l’uno, astrusamente speculativo l’altro; contrattualista l’uno, critico implacabile del contrattualismo l’altro; costruttore di una teoria normativa della giustizia ispirata a Kant l’uno, aspramente critico nei confronti del «dover essere» l’altro. Ma la verità dei luoghi comuni, quando c’è, sacrifica verità di margine che, se debitamente intese, possono stravolgere il quadro. Chi leggerà questa raccolta di saggi, concepiti tutti in occasione del triplice anniversario che cade quest’anno (il 2021 segna il bicentenario della pubblicazione delle Grundlinien der Philosophie des Rechts di Hegel, il cinquantenario della prima edizione di A Theory of Justice di Rawls e il centenario della nascita del suo autore), avrà modo di verificarlo in concreto: per ciò che attiene a due grandi figure e a due grandi opere della filosofia politica otto e novecentesca.

a cura di Alberto Burgio e Marina Lalatta Costerbosa

dianoia n. 33 2021 - versione digitale

Indice

Gli autori

Non ci sono articoli scaricabili a disposizione


Nessun extra.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.