Carrello vuoto

Disegno ed espressione progettuale

C A T A L O G O / Varia / Disegno ed espressione progettuale
Disegno ed espressione progettuale
Autore
Montessori Emilio
Uscita
1983
Numero Pagine
190
ISBN
978-88-7000-059-7
Formato cm
16 x 24
Prezzo base, tasse incluse10,00 €
Prezzo di vendita8,50 €

Queste pagine procedono da esperienze di studio e da curiosità intellettuale ma risentono anche della pratica del mestiere di architetto e dell'attività didattica che l'autore svolge da anni presso l'Istituto di Disegno dell'Università di Modena. Breve panoramica della storia del disegno per chi ha interessi di cultura o di lavoro, è soprattutto dedicata agli studenti che all'inizio del corso Universitario in Ingegneria o Architettura, si trovano, alcuni per la prima volta, alle prese con l'apprendimento di questa disciplina. E' quello il momento in cui lo studio e l'addestramento pratico non lasciano agli allievi Ingegneri e Architetti molto spazio nè occasione di meditare sulla natura e sul carattere del disegno; questo lavoro è stato pertanto redatto nella convinzione che sia utile e formativo farne conoscere la vicenda e far riflettere sulle tante problematiche implicate, per esempio, dal rapporto fra idea costruttiva e progetto disegnato, perchè non prevalga la pura ed incolta abilità manuale. Meditare sulla capacità illusiva e persuasiva e comunque informativa di ogni espressione grafica e considerare in quale misura il disegno rappresenti l'opera fintantochè essa non ha avuto realizzazione, può contribuire a farne comprendere il valore di messaggio e indirizzare ad un consapevole impiego del disegno, non orientato soltanto da temporanee e mutevoli propensioni. Saggistica e critica d'arte generalmente danno per scontato o quasi che lo sviluppo e le vicende del disegno nel tempo siano diffusamente conosciute, ma, poichè in realtà non è così, questo scritto invita a prendere atto delle origini, del processo, delle tante evoluzioni e codificazioni del mezzo grafico e quindi vuole avviare ad intendere le ragioni che ne regolano l'uso attuale e le contrastanti opinioni d'oggi sugli indirizzi del disegno. La materia è vastissima; questo lavoro dunque rappresenta una proposta di approccio iniziale ad un patrimonio che è occasioni di affascinanti scoperte, che accompagna dalle origini la vicenda dell'uomo, la sua necessità di esprimersi, di comunicare, di verificare, di testimoniare graficamente, idee, osservazioni, riflessioni mentali.

Nessun indice presente.

Nessuna recensione presente.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Nessun extra.