Carrello vuoto

Il mestiere della metafora

C A T A L O G O / Vittorio Alfieri / Il mestiere della metafora
Il mestiere della metafora
Sottotitolo
Giuseppe Baretti intellettuale e scrittore
Autore
Bartolo Anglani
Uscita
1997
Numero Pagine
384
ISBN
978-88-7000-291-1
Formato cm
13 x 21
Prezzo base, tasse incluse20,00 €
Prezzo di vendita17,00 €

Questo libro - che non intende presentare un "ritratto" integrale del Baretti - raccoglie saggi, composti da vent'anni a questa parte, dedicati ad alcuni aspetti intellettuali ed artistico-espressivi dell'autore piemontese: il complesso itinerario che conduce alle soglie della Frusta Letteraria, l'elaborazione dei libri di viaggio, l'attività satirico-grottesca e "giocosa" dell'ultimo periodo inglese. Del Baretti si mette in luce qui soprattutto la vocazione "sperimentale", sottolineando però anche quei fattori che ne impediscono ogni volta la realizzazione completa. Un Baretti lacerato tra polemica e scrittura, tra ossessione del "nemico" e desiderio di trasfigurazione letteraria, tra volontà di incarnare un ruolo intellettuale e tentazioni di abbandono dell' estro creativo. Tali contraddizioni sono particolarmente evidenti negli ultimi scritti del periodo inglese: la Easy Praseology, la Scelta delle lettere familiari, le Scrictures contro la signora Thrale-Piozzi, in cui il Baretti fornisce le prove di una persistente tensione narrativa svolta in direzione del grottesco, del fantastico, della sperimentazione linguistica ed espressiva.

Nessun indice presente.

Nessuna recensione presente.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Nessun extra.