Carrello vuoto

Le ragioni della retorica

C A T A L O G O / Percorsi / Le ragioni della retorica
Le ragioni della retorica
Autore
AA.VV.
Uscita
1987
Numero Pagine
200
ISBN
978-88-7000-102-0
Formato cm
11 x 19
Prezzo base, tasse incluse10,00 €
Prezzo di vendita8,50 €

Una riflessione sulle sorti dell'antica "arte del persuadere" è sembrata una tappa doverosa agli organizzatori della sesta edizione del ciclo "Cosa fanno oggi i filosofi?", promosso dalla Biblioteca Comunale di Cattolica. Tanto più in un momento in cui la retorica, allontanatasi dai vecchi canoni della certezza incontrovertibile, pare sempre più configurarsi come interazione dialogica di differenti prese di posizione nei confronti del mondo. Gli interventi di Eco, Rossi, Battistini, Canfora, Perniola, Giorgio Prodi, Mattioli, Melandri, Giovanni Anceschi, Raimondi, raccolti in questo volume, sono appunto il risultato di un convegno in cui si sono cercate di indagare le ragioni del dialogo complesso che in questi anni la retorica intrattiene con la letteratura, la filosofia, la scienza, l'estetica, la tecnologia.

Nessun indice presente.

Nessuna recensione presente.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Nessun extra.